+39 090 9746087protocollo.castroreale@pec.it
Home » Webkiosk » Feste religiose

Feste religiose

  • Festa della Candelora celebrata il 2 febbraio. In occasione della festa viene riproposta l’antica fiera della Candelora nella quale si vendono attrezzi agricoli, manufatti in ottone e ferro battuto, oggetti vari.
  • Riti pasquali con la processione del Cristo lungo accompagnato dalle vare della Passione il Mercoledì e il Venerdì Santo. La processione risale al sec. XVI.
  • Festa di Gesù e Maria (prima domenica dopo Pasqua) processione con la Confraternita di Gesù e Maria
  • Festa della Madonna del Carmine con relativa processione la domenica successiva alla festa liturgica;
  • Festa  dell’Assunta:  15 Agosto con processione della vara della Madonna Assunta patrona dell’Arcipretura (la vara, del 1848, è opera di  Matteo Mancuso)
  • Festa del “Cristo Lungo”:  23-25 agosto, è la festa principale in onore del SS. Crocifisso al quale viene attribuita la miracolosa liberazione della città dal colera nel 1854. Il simulacro in cartapesta a grandezza naturale, montato su un legno alto circa 12 metri, che viene inalberato e messo a piombo, mediante laboriose operazioni, viene portato in processione nel pomeriggio del 23 agosto di ogni anno nella Chiesa Madre, dove rimane esposto alla venerazione dei fedeli fino al pomeriggio del giorno 25, quando viene restituito, sempre in processione, alla Chiesa di S.Agata. Le operazioni di inalberamento e abbassamento del Cristo richiedono molta  maestria; quella dei “forcinari” e dei portatori della “vara”  è quasi un’arte che si tramanda di generazione in generazione. Il Cristo supera in altezza tutti gli edifici del paese, tranne il Duomo.
  • Festa di S. Silvestro, 31 Dicembre, è il Santo Patrono di Castroreale, con relativa processione
  • Presepe vivente, dicembre – gennaio: rievocazione della visita dei pastori alla grotta.